20 luglio 2015

Terza Edizione del Memorial Michele Zingaretti - dal 3 maggio al 19 luglio

torneo parrocchia

Dopo 2 mesi e 16 giorni si è concluso domenica 19 luglio il torneo di calcio a 5 "Torneo della Parrocchia 2015 - Terza Edizione del Memorial Michele Zingaretti" organizzato dall'Associazione Sportiva S. F. Cabrini 98 ASD, l' 'Oratorio e l'Associazione Scientifico Culturale " Michele Zingaretti". Per il risultato sportivo del torneo, che ha visto l'oratorio praticamente sempre animato da tante persone tra sportivi e tifosi, potete visitare la pagina del sito del torneo dove si racconta l'epilogo della manifestazione: http://www.torneodellaparrocchia.it/index.php?option=com_content&view=article&id=102:torneo-della-parrocchia-2015-e-l-anno-dei-the-goldrakes&catid=18&Itemid=101 

Se ne parliamo in queste pagine è per raccontare le tante emozioni che questo torneo 2015 ha regalato a chi ha deciso di "vivere" sui campi dell'oratorio praticamente per tutti i due mesi di durata del torneo.

Partiamo da quel sapore in più che questo torneo, che in parrocchia ha una storia lunga, ha acquista da quando si è deciso di intitolarlo ad un giovane parrocchiano di nome Michele che quattro anni fa' è salito alla casa del padre. Michele è stato sempre speciale e lo è stato anche fino all'ultimo, la forza con cui ha combattuto le sue disavventure sono un esempio per tutti noi che abbiamo avuto modo di incontrarlo e che non dovremmo dimenticarlo mai.

La seconda cosa per cui vale la pena raccontare di questo torneo è che ormai da tre anni nel nome di Michele i campetti dell'oratorio si animano di tante persone di tutte l'età, dai grandicelli a più o meno giovincelli, accomunate dalla passione per lo sport (chi gioca) e dalla voglia di incontrarsi (chi passa anche solo un minuto a vedere chi c'è) con l'idea di scambiare quattro chiacchiere.

La terza ed ultima è la magia che regala il posto, l'oratorio ed i suoi campi diventano nel periodo del torneo il centro non soltanto dell'interesse dei parrocchiani ma anche di tanti che per varie ragioni si sono un po' allontanati ma che ritornano ai campetti per assaporare ancora un po' il gusto di un ambiente sano e famigliare lasciato tempo indietro.

La sera di domenica 19 luglio si sono svolte le fasi finali davanti a circa 200 presenti e a premiare i vincitori del torneo sono stati i genitori di Michele sempre disponibili a stare con noi per chiudere questa manifestazione intitolata al loro figlio.

daje paolinoDurante le premiazioni un pensiero è stato rivolto a Paolo, portiere della squadra 21, che poco meno di un mese prima è stato vittima di un brutto incidente e che sta cominciando in questi il percorso di recupero e di riabilitazione (Daje Paolo).

 

Un altro torneo si è concluso e le vacanze possono ormai iniziare. I campi dell'oratorio per un mesetto riposeranno in attesa che ricominci l'attività sportiva 2015/2016 dell'Associazione Sportiva della parrocchia.

Per il torneo invece aspetteremo dovremmo aspettare come al solito un annetto, pronti ancora una volta a mettere le "tende" ai campi dell'oratorio per non perdersi nemmeno un minuto.